Promozioni arbitri: l'AIA di Moliterno festeggia ben quattro associati - I AM CALCIO POTENZA

Promozioni arbitri: l'AIA di Moliterno festeggia ben quattro associati

Rago, Cecchi, Macchia e Fantini
Rago, Cecchi, Macchia e Fantini
PotenzaFocus

Giornata di festa per la sezione AIA di Moliterno che vede promossi ben 4 associati agli organi tecnici superiori. Questi i responsi dettati oggi dall’inquadramento organici per la stagione 2022-2023: l'arbitro della finale di Coppa Italia Eccellenza Melfi-Elettra Marconia Roberto Rago in Serie D insieme al collega Antonio Cecchi e all'assistente Angelo Macchia, mentre è stato promosso in CAN 5 Roberto Fantini. Il presidente della sezione moliternese Federico Votta farà ancora parte dell'organico effettivo della CAN C nel ruolo di assistente arbitrale e con lui confermato come arbitro Leonardo Mastrodomenico di Matera, mentre sono stati confermati in CAN D gli arbitri Gabriele Iurino di Venosa, Giuseppe Lascaro e Marco Giordano di Matera e gli assistenti Leandro Claps e Stefano Martinelli di Potenza e Francesco Tragni di Matera. Quest'ultima sezione festeggia tre promozioni: l'assistente Alessandro Laurieri alla CAN D, altamurano di nascita e materano di adozione e due arbitri alla CAN 5, Marco Capolupo e Alessandro Carella entrambi materani doc. Insieme ai due fischietti della città dei Sassi, è stato promosso in CAN 5 Franco Ferra di Policoro, mentre è stato confermato Masoumi Lari di Potenza. Infine promosso dal Cra ai dilettanti Giuseppe Caggianelli di Venosa.

Biagio Bianculli