Potenza, lunedì Caiata lascerà Il 15% delle quote passeranno a Macchia - I AM CALCIO POTENZA

Potenza, lunedì Caiata lascerà Il 15% delle quote passeranno a Macchia

Salvatore Caiata
Salvatore Caiata
PotenzaSerie C Girone C

Tra Donato Macchia e Salvatore Caiata potrebbe essere già finita. L'ex presidente rossoblu da lunedì si disimpegnerà completamente dal Potenza lasciando all'attuale patron il 15% delle quote. Dunque anche la proposta di quattro giorni fa quando Macchia voleva Caiata come presidente onorario sarà respinta. Alla base di questa decisione ci sarebbe il modus operandi del nuovo presidente, che non vuole interferenze di alcun tipo nè dal punto di vista societario nè sul fronte tecnico. Difatti Caiata avrebbe voluto Raffaele come nuovo allenatore rossoblu (prima dell'annuncio di Siviglia) il quale settimana scorsa era in città proprio nell’attesa di un incontro tra lo stesso tecnico siciliano e il nuovo presidente: invito rispedito al mittente e ipotesi troncata sul nascere. Dagli accordi intercorsi al momento della firma del passaggio di quote, il socio uscente ha l'obbligo di lasciare la sua parte a chi detiene la maggioranza. Apparte probabile a questo punto che la quota di Caiata venga presa successivamente dal vicepresidente Angelo Chiorazzo, amico di Macchia, vera sorpresa della conferenza stampa di lunedì scorso.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C