Cds Matera a valanga Colella trascina l'Oppido Tris San Cataldo - I AM CALCIO POTENZA

Cds Matera a valanga Colella trascina l'Oppido Tris San Cataldo

Cinquina del Cds Matera a Bernalda
Cinquina del Cds Matera a Bernalda
PotenzaPromozione

La corsa a tre in quattro lunghezze continua. Il Città dei Sassi Matera con una cinquina a Bernalda mantiene la vetta e difende il primato dall'attacco dell'Angelo Cristofaro Oppido vittorioso di rigore. La capolista con una cinquina nel primo tempo chiude subito la pratica Peppino Campagna (in gol Fusco nel finale) con le doppiette di Grittani e Angelastri insieme a Colamonaco che aperto il conto delle marcature. Gli altobradanici piegano con la doppietta di Colella (decisiva la rete dal dischetto del 2-1) il Marmo Platano che era giunto al pari con il penalty di Iacullo. La terza della classe San Cataldo passa a Miglionico (momentaneo pareggio di Macella) con D'Andrea, Sabato e Troiano. L'Atella con la tripletta di Rinaldi aggancia nello scontro diretto la Santarcangiolese. Da segnalare che la gara è stata interrotta per mezzora, quando mancavano 10' alla fine prima di essere ripresa, a causa di un brutto infortunio occorso all'attaccante ospite Cascini, al quale auguriamo una pronta guarigione. Non va oltre il pari a reti bianche il Tricarico che sbatte sul muro del Viggiano, mentre l'Atletico Montalbano cala il tris al Viribus Potenza con i due rigori trasformati da Cipriano e Faillace. Seconda vittoria interna consecutiva della Libertas Montescaglioso che con la tripletta di Mastrodomenico e Motola sconfigge con un poker il Castrum Viggianello (realizzazioni di Olivieri e Laino) lascia l'ultimo posto in classifica. Ha riposato il Tito.

Biagio Bianculli