L'Oppido mantiene la vetta nel recupero Il Cds Matera resta a -2 - I AM CALCIO POTENZA

L'Oppido mantiene la vetta nel recupero Il Cds Matera resta a -2

L'esultanza dell'Oppido al 91'
L'esultanza dell'Oppido al 91'
PotenzaPromozione

Vetta in pericolo fino ad un minuto dallo scadere. Poi Colella e Leone hanno ribaltato e mandato in fumo il sogno della Santarcangiolese di espugnare Oppido. L'Angelo Cristofaro, sotto ad inizio ripresa per il gol del vicecapocannoniere del campionato Appella, tra l'89' e il 91' ha piegato i giallorossi che potevano ancora rientrare nel discorso promozione e ricacciato a -2 il Città dei Sassi Matera. La formazione di Stigliano passa al Dellorusso con un tris sull'Atletico Montalbano grazie alla doppietta del capocannoniere del torneo Grittani (ha aperto su rigore) e Lovecchio. Non vanno oltre il pari il Tricarico e il Marmo Platano, che vengono raggiunti al quinto posto dall'Atella. I tricaricesi passano in vantaggio dopo 1' con Soldo, ma vengono agguantati all'11' dal Castrum Viggianello con Laino. La compagine di Panariello agguanta il pari su rigore al 98' a Miglionico. I padroni di casa sbloccano il punteggio con Tortorelli, poi gli ospiti impattano con Domenico Remollino, poi Sassanelli riporta i biancoverdi in vantaggio al 92', prima del pari De Martino dagli undici metri del definitivo 2-2. Pokerissimo dei vulturini al Peppino Campagna Bernalda (aveva ridotto le distanze parzialmente Musillo) con i bis di Savino e Rinaldi e la marcatura personale di Pietropinto. Doppio La Rocca consegna al Viggiano tre punti preziosi in chiave salvezza per sconfiggere il Tito (aveva momentaneamente pareggiato Santangelo). Primo successo in campionato per la Libertas Montescaglioso che in rimonta, trascinato dalla doppietta di Mastrodomenico, stende il Viribus Potenza (vantaggio di Rago). Ha riposato il San Cataldo.

Biagio Bianculli