Continua la corsa a tre tra Vultur, Matera e Montescaglioso - I AM CALCIO POTENZA

Continua la corsa a tre tra Vultur, Matera e Montescaglioso

Il Matera sceso in campo ieri
Il Matera sceso in campo ieri
PotenzaEccellenza

Continuano ad inseguirsi Vultur, Matera e Montescaglioso. Le tre formazioni raggruppate in due punti proseguono nella corsa verso il primato con un successo. I vulturini espugnano Ferrandina con Alassani mantenendo la testa della classifica dopo il botta e risposta immediato tra Figliomeni e Daugenti. La squadra della città dei Sassi cala il poker nel finale al Castelluccio. Dopo l'1-1 targato Gerardi per i padroni di casa e Catalano per gli ospiti, i materani a 9' dalla fine ritornano in vantaggio con Lacarra su rigore e chiudono la pratica con Falco e Mastroberti. Ai montesi basta Pizzoleo dopo 12' per piegare il Real Tolve al San Rocco. Con i tris secchi Policoro e Pomarico raggiungono la quarta posizione: gli jonici si impongono sul Vela con Kandji, Sowe e Guida e i ragazzi di Glionna impongono la prima sconfitta stagionale al Real Senise con doppio Ranieri e Caponero. Successo all'inglese per il Melfi che nel finale di primo tempo supera il Moliterno all'inglese con Maiorino e il penalty di Suriano. Prima affermazione stagionale per il Latronico che sbanca il campo dell'Elettra Marconia (non bastano Milessi e Cirigliano) con Bruno e Njie. Deve ancora rimandare l'appuntamento con i primi tre punti il Paternicum che va sul doppio vantaggio con Pizzuto e Salvia, ma viene agguantato dal Brienza con Claps e Uva.

Biagio Bianculli