Cds Matera e Oppido volano con un poker Sorprende il Marmo Platano - I AM CALCIO POTENZA

Cds Matera e Oppido volano con un poker Sorprende il Marmo Platano

Cds Matera mantiene il primo posto
Cds Matera mantiene il primo posto
PotenzaPromozione

Continua il testa a testa tra Città dei Sassi Matera e Angelo Cristofaro Oppido nel torneo cadetto regionale. Le due formazioni con un poker alle rispettive avversarie si tengono a distanza di una lunghezza nella lotta alla vittoria del campionato. La compagine di Stigliano liquida il Viggiano con Colamonaco, Lovecchio e doppio Dobrozi, mentre la squadra di Manniello con i rigori di Canio Provenzale e Colella e la doppietta di De Bonis travolge la Libertas Montescaglioso. Sorprende il Marmo Platano che resta all'ultimo gradino del podio ribaltando il vantaggio del Tito a fine primo tempo con Santangelo grazie alla doppietta di Antohi nella ripresa. La quarta forza del torneo Atletico Montalbano supera all'inglese il Miglionico con Ripa e Di Pierro e mantiene come le tre che la precedono l'imbattibilità in campionato. Balza al quinto posto la Santarcangiolese che a 5' dalla fine la spunta sul Tricarico con Sow. Prima vittoria esterna per l'Atella e per la prima volta non segna il bomber Rinaldi: la sesta rete in campionato dei vulturini viene realizzata da Luongo che permette l'exploit sul San Cataldo ad Avigliano. Il Viribus Potenza deve sudare tantissimo per avere ragione del Castrum Viggianello: Gabriele Romano e Carbutti portano due volte in vantaggio il team del capoluogo di regione che viene ripreso puntualmente da Cosentino e dal penalty di Di Paola, ma a 6' dalla fine è il secondo citato a mettere la firma dei tre punti. Ha riposato il Peppino Campagna Bernalda.

Biagio Bianculli