L'Angelo Cristofaro vola in testa Inseguono in cinque al secondo posto - I AM CALCIO POTENZA

L'Angelo Cristofaro vola in testa Inseguono in cinque al secondo posto

La capolista Angelo Cristofaro Oppido
La capolista Angelo Cristofaro Oppido
PotenzaPromozione

Anche in Promozione dopo due giornate c'è una sola capolista a punteggio pieno. E' l'Angelo Cristofaro Oppido che espugna Viggiano e vola solitario in testa alla classifica. Sono bastati un rigore di Cilla e una doppietta di Leone nei primi 32' per lanciare la squadra di Manniello al Coviello che ha controllato il resto della gara prima di subire nel finale il gol dei padroni di casa con Lombardi. Inseguono in cinque a quota 4. Tra queste troviamo quattro formazioni che hanno impattato negli scontri diretti: San Cataldo e Città dei Sassi Matera che hanno terminato il match sul nulla di fatto; Tricarico e Atletico Montalbano sull'1-1 con gli jonici in vantaggio su autogol di Armento ripresi dal pari di Soldo. La quinta compagine è il Marmo Platano che al Principe di Piemonte si è fermata sul 2-2 nonostante la doppietta di Ceccia: la Viribus Potenza aveva anche ribaltato il punteggio con Carbutti e Romano. Primi tre punti stagionali per Atella e Tito. I vulturini superano la Libertas Montescaglioso (autogol di Volpe) con la doppietta di Rinaldi (il secondo gol decisivo su rigore), mentre i melandrini soltanto nella ripresa la spuntano sul Peppino Campagna Bernalda per 5-3. Gli ospiti chiudono il primo tempo in vantaggio per 1-3 con Gioia su rigore, Benedetto e Figliuolo (per i titesi Arcieri aveva accorciato le distanze), poi subiscono il ritorno dei locali nella ripresa con Langone e Arcieri, prima delle realizzazioni definitive negli ultimi minuti di Santopietro e Lo Tito. Ha riposato il Miglionico.

Biagio Bianculli