Promozione, l'Oppido inizia con una sestina Poker per il Tricarico - I AM CALCIO POTENZA

Promozione, l'Oppido inizia con una sestina Poker per il Tricarico

Il Tricarico che ha espugnato Miglionico
Il Tricarico che ha espugnato Miglionico
PotenzaPromozione

Nella prima giornata di Promozione non si registra nessun pareggio. Nelle sette gare disputate hanno gioito quattro squadre ospitanti e tre formazioni che viaggiavano. I risultati più larghi sono quelli dell'Angelo Cristofaro Oppido e Tricarico. Gli altobradanici hanno calato la sestina al Tito con la tripletta di Cilla, rigore di Canio Provenzale, Falanga e Mecca. I tricaricesi hanno espugnato Miglionico con un poker nella ripresa. Il match del Ditrinco si sblocca con il penalty trasformato dall'allenatore-giocatore Armento, poi Kebbeh, Barchiesi e Daraio completano la giornata perfetta. Le altre due corsare sono il Castrum Viggianello e il San Cataldo. I pollinei passano a Bernalda con Cosentino che castiga il Peppino Campagna, mentre i bellesi sbancano il Martorano imponendo lo 0-2 alla Santarcangiolese nei primi 25' con il rigore di Vaccaro e Martinelli. Il Città dei Sassi Matera la spunta soltanto a 3' dalla fine con Lovecchio nel derby tra capoluoghi contro il Viribus Potenza. L'Atletico Montalbano con un gol per tempo di Cipriano dal dischetto e Rosano regola il Viggiano. La tripletta di De Martino permette al Marmo Platano di battere l'Atella a cui non è bastato la doppietta di Rinaldi. Ha riposato la Libertas Montescaglioso.

Biagio Bianculli