Eccellenza, Matera e Melfi partono subito con un successo all'esordio - I AM CALCIO POTENZA

Eccellenza, Matera e Melfi partono subito con un successo all'esordio

Il Melfi vittorioso contro il Pomarico
Il Melfi vittorioso contro il Pomarico
PotenzaEccellenza

Come da pronostico le due rispettive più forti del torneo bagnano con una vittoria l'esordio. Il Matera si impone a Brienza con una cinquina dopo aver subito lo svantaggio dopo soli 80 secondi (di Moussa l'unica rete dei padroni di casa), mentre il Melfi rifila un tris al Pomarico. In terra melandrina vanno in gol Lacarra su rigore per il pari, due volte Gerardi, Dimatera e Martinez. Al Valerio sono Pierpaolo Di Senso con una doppietta e Jawara nel recupero a regalare la prima gioia ai tifosi gialloverdi. Il big match del Corona termina a reti inviolate tra Vultur e Montescaglioso. Il Real Senise conferma la propria superiorità sul Latronico con un poker dopo averlo eliminato nelle due gare di Coppa Italia: Arleo, Giannotti, Lavecchia e Ciuffo hanno iscritto i propri nomi sul tabellino. Il Castelluccio supera all'inglese il Paternicum con i gol nella prima frazione di Catalano e Barreiro, mentre la matricola Vela piega di misura al 92' il Real Tolve con Serra. Combattuta la gara tra Policoro e Ferrandina che termina 3-2 in favore degli jonici: gli aragonesi rispondono con Parisi e Dametti ai vantaggi di Gialdino e Caporusso, poi Silvestri nell'unico minuto sigla il gol-partita per gli eraclei. Albano festeggia il ritorno sulla panchina del Moliterno in rimonta come tre stagioni fa alla prima di campionato. Come contro il Ripacandida a decidere le sorti nel finale è stato un moliternese (il 9 settembre 2018 fu il capitano Mastrangelo a realizzare il 2-1). Sul neutro di Villa d'Agri l'Elettra Marconia passa in vantaggio con Giannantonio, poi i valligiani la ribaltano con Ruocco e Francesco Latorraca. 

Biagio Bianculli