Rotonda, é scontro verbale tra patron Bruno e l'ex tecnico Boncore - I AM CALCIO POTENZA

Rotonda, é scontro verbale tra patron Bruno e l'ex tecnico Boncore

Tra i due idillio ormai finito
Tra i due idillio ormai finito
PotenzaSerie D Girone I

Sono volate parole forti nelle scorse ore tra il patron del Rotonda Franco Bruno e l'ormai ex tecnico Davide Boncore. In seguito alle dichiarazioni esternate dal presidente onorario biancoverde, l'allenatore palermitano é rimasto sorpreso nell'apprendere le affermazioni che stiamo per trasmettervi. "Sono sorpreso ed amareggiatoper le dichiarazioni di Boncore. L’allenatore ha sempre avuto ampia fiducia e totale libertà. Ultimamente, dopo i capi d’imputazione avuti per delle presunte omesse denunce, non ha più avuto la stessa serenità. Spogliatoio in fibrillazione per il comportamento del mister, inutile girarci intorno. Poi il suo spontaneo passo indietro. Ma noi siamo sereni ed abbiamo totale fiducia nella giustizia".La chiusura del patron onorario del Rotonda è significativa: "Se avessi saputo di queste vicissitudini a Rotonda non sarebbe mai venuto questo tecnico". Boncore, su una pagina Facebook ieri ha rilasciato un virgolettato: "Apprendo con enorme stupore le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Rotonda. Fa specie rilevare che ancora oggi, nonostante io abbia denunciato i fatti esiste nel mondo del calcio gente che alza un muro di omertà. Mi sono dimesso perchè la mia coscienza e dignità mi impongono di rispettare i valori di lealtà sportiva e rispetto per il lavoro svolto, ho dato incarico ai miei legali di seguire la vicenda e tutelarmi nelle sedi giudiziarie più opportune, attendo con serenità gli sviluppi del procedimento disciplinare presso la FIGC e del procedimento penale presso la Procura di En-na".

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:ROTONDA Serie D Girone I