Il Potenza pensa al Curcio di Picerno Sabato riunione in Comune - I AM CALCIO POTENZA

Il Potenza pensa al Curcio di Picerno Sabato riunione in Comune

Si discuterà sulla questione Viviani
Si discuterà sulla questione Viviani
PotenzaSerie C Girone C

Per la prossima stagione il Potenza potrebbe indicare lo stadio Donato Curcio di Picerno come disponibilità di campo per la prossima stagione di Lega Pro. Il presidente Caiata ha valutato questa ipotesi, in quanto all'atto dell'iscrizione al campionato, e non oltre il 26 giugno, bisognerà lo stadio di riferimento e una sua possibilità alternativa. Intanto la società ha ricevuto la relazione della commissione esterna dal Comune è sabato è previsto un incontro con il sindaco Guarente e l'assessore Guma, dopo il sopralluogo effettuato negli scorsi giorni sul Viviani. Tre punti nodali sottolineati dal Quotidiano del Sud edizione Basilicata: il ripristino di una adeguata vivibilità negli spogliatoi, attraverso un’opera di piastrellamento e tinteggiatura. Inoltre sarà messa in sicurezza quella parte della tribuna centrale che si sta sgretolando e si provvederà a sistemare le aree di asfalto interne allo stadio, non ultima quella sottostante il tappeto blu che è disteso alle spalle della panchine. L' ammontare dei non dovrebbe essere superiore ai 30 mila euro, che potranno essere impegnate solo dopo la approvazione del bilancio comunale (dovrebbe accadere il prossimo 22). Con le somme a disposizione i lavori potranno iniziare, ma è evidente che il Potenza dovrà lasciare l’impianto al Comune e provvedere al completamento dei campionati di Primavera e Femminile in maniera diversa.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C