Il Potenza subisce la manita a Catania In gol Baclet e Sandri - I AM CALCIO POTENZA

Il Potenza subisce la manita a Catania In gol Baclet e Sandri

5-2 il finale al Massimino
5-2 il finale al Massimino
PotenzaSerie C Girone C

Subisce una scoppola pesante il Potenza al Massimino. Una manita da parte del Catania che rimette in discussione ogni discorso sulla salvezza diretta e che rinvia il verdetto nelle prossime due giornate. Eppure dopo 3' era già arrivato il vantaggio con Baclet. Ma gli etnei prima impattano con Di Piazza al 21' e poi ribaltano con Calapai al 45'. Addirittura arriva il tris rossazzurro con Di Piazza al 55'. Il Potenza accorcia le distanze con Sandri al 59', ma non basta. Infatti il Catania allunga il divario con Russotto al 68' e con Zanchi al 92' per il 5-2 finale. Striscia positiva per i siciliani che con Baldini raggiungono la quarta vittoria consecutiva.

CATANIA 5

POTENZA 2

CATANIA (4-3-3): Martinez; Calapai (71' Albertini), Giosa, Claiton, Pinto; Dall’Oglio, Maldonado (80' Rosaia), Welbeck; Russotto (80' Zanchi), Golfo (67' Reginaldo); Di Piazza (71' Manneh). A disp.: Santurro, Borriello, Tonucci, Sales, Silvestri, Izco, Vrikkis. Allenatore: Baldini.

POTENZA (4-3-1-2): Marcone; Coppola, Gigli, Conson, Coccia; Bucolo (78' Bruzzo), Zampa (83' Nigro), Ricci; Di Livio (58' Salvemini); Mazzeo (78' Volpe), Baclet (58' Sandri). A disp.: Santopadre, Brescia, Noce, Panico, Fontana, Cavaliere, Romero. Allenatore: Gallo.

ARBITRO: Angelucci di Foligno (Del Santo-Torresan).

RETI: 3' Baclet, 21' Di Piazza, 45' Calapai, 55' Di Piazza, 59' Sandri, 68' Russotto, 92' Zanchi

NOTE: Ammoniti: Di Livio, Conson, Baclet (P), Welbeck (C).

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C