La Juve Stabia passa a Potenza: decidono Marotta e Orlando (0-2) - I AM CALCIO POTENZA

La Juve Stabia passa a Potenza: decidono Marotta e Orlando (0-2)

Baclet sbaglia un rigore nella ripresa
Baclet sbaglia un rigore nella ripresa
PotenzaSerie C Girone C

Bastano 34' alla Juve Stabia per passare al Viviani. Con Marotta e Orlando le Vespe si impongono sul Potenza e mantengono il quinto posto in classifica. La squadra di Padalino sblocca il punteggio al 22': Orlando pesca Marotta e con un diagonale vincente batte Marcone. Dopo 12' il raddoppio che mette in ghiaccio il risultato: Rizzo imbecca Orlando che con un sinistro al volo infila alle spalle dell'estremo difensore di casa. Gli ospiti potrebbero triplicare tra la fine del primo tempo e l'inizio del secondo, ma è il Potenza ad avere l'occasione per rientrare in partita al 73', ma Baclet dagli undici metri si fa ipnotizzare da Farroni. I ragazzi di Gallo però mantengono l'importante vantaggio di quattro punti sulla Vibonese.

POTENZA 0

JUVE STABIA 2

POTENZA (4-3-1-2): Marcone; Coccia, Gigli, Conson, Coppola; Zampa, Bucolo (46' Nigro), Bruzzo (47' Di Livio); Ricci; Romero (64' Baclet), Mazzeo (64' Salvemini). A disp.: Santopadre, Brescia, Noce, Panico, Sandri, Fontana, Volpe, Cavaliere. Allenatore: Gallo.

JUVE STABIA (3-4-3): Farroni, Cardone, Troest, Mulè; Rizzo (82' Elizalde), Vallocchia (82' Bovo), Berardocco, Scaccabarozzi; Orlando (71' Ripa), Marotta, Fantacci (56' Garattoni). A disp.: Lazzari, Gianfagna, Iannoni, Suciu, Oliva. Allenatore: Padalino.

ARBITRO: Zufferli di Udine (Gualtieri-Massimino).

RETI: 22' Marotta, 34' Orlando.

NOTE: Al 74' Farroni (J) respinge calcio di rigore a Baclet (P). Ammoniti: Coppola e Salvemini (P).

Biagio Bianculli