Picerno, Ginestra: "Contro il Sorrento sarà una gara difficile" - I AM CALCIO POTENZA

Picerno, Ginestra: "Contro il Sorrento sarà una gara difficile"

Ciro Ginestra
Ciro Ginestra
PotenzaSerie D Girone H

Domenica, alle ore 14:30 al “Mancinelli” di Tito, il Picerno affronterà il Sorrento, che in classifica occupa il 2° posto con 19 punti, come la squadra del tecnico Ciro Ginestra. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore rossoblù rilasciate all’ufficio stampa in vista del match contro i campani.

Contro il Sorrento – ha dichiarato mister Ginestra –  sarà sicuramente una partita molto difficile. Affronteremo domenica una squadra sicuramente rivelazione di queste prime undici giornate del campionato. Una squadra che ha mostrato la sua forza e la sua idea di gioco. Noi però veniamo da un momento positivo, con i sette punti fatti in queste tre partite, di cui due fuori casa e su due campi difficili, come Bitonto e a Cardito con la Puteolana”.

Dopo il pari con quest’ultima: “Peccato, non nego che siamo stati con l’amaro in bocca, perché avevamo la partita in pugno e potevamo avere due punti in più in classifica. Ma sono comunque episodi da mettere in conto: abbiamo preso gol su due episodi. Nel calcio non sempre la prestazione viene ripagata con i punti, e ne sappiamo qualcosa”

“Come detto, veniamo da un momento positivo e non dobbiamo far calare il nostro entusiasmo e la nostra concentrazione. Affronteremo prima Sorrento e poi Casarano, due squadre forti, e non sono le uniche nel girone. Penseremo di partita in partita e lavoriamo concentrati per fare il nostro calcio. Siamo pronti a rialzare la testa. In questa settimana ho visto i ragazzi molto bene”.

Rientrerà capitan Emmanuele Esposito, assente contro la Puteolana: “Per noi è un valore aggiunto, un giocatore importante, è il nostro capitano, è un elemento che sposta gli equilibri”. 

Ufficio Stampa Az Picerno

La Redazione

Leggi altre notizie:AZ PICERNO Serie D Girone H