Potenza, ancora un ko nella ripresa. L'Avellino passa con Maniero - I AM CALCIO POTENZA

Potenza, ancora un ko nella ripresa. L'Avellino passa con Maniero

L'Avellino esulta a fine gara
L'Avellino esulta a fine gara
PotenzaSerie C Girone C

Decide un colpo di testa di Maniero la sfida del Viviani. L'Avellino porta a casa i tre punti e relega il Potenza in piena zona play-out. La squadra di Capuano viene colpita ancora nella ripresa (17 gol subiti sui 23 nelle seconde parti di gara) e perde la possibilità di uscire momentaneamente dalla zona rossa della classifica. Su una punizione di De Francesco, è l'attaccante biancoverde Maniero al 23' del secondo tempo a battere l'incolpevole Marcone. Il Potenza segna al 30' ma c'è un fallo in attacco di Spedalieri e rete che viene annullata. I rossoblu tentano l'assalto finale, ma gli irpini reggono e raggiungono i play-off.

POTENZA 0 

AVELLINO 1

POTENZA (3-5-2): Marcone; Conson (27' st Spedalieri), Boldor, Zampa; Coccia, Sandri, Coppola (27' st Di Livio), Ricci, Panico (30' pt Nigro); Compagnon (23' st Volpe), Cianci. A disp.: Santopadre, Brescia, Viteritti, Iuliano, Iacullo, Fontana, Di Somma, Lorusso. Allenatore: Capuano.

AVELLINO (3-5-2): Pane; Ciancio, Miceli, Rocchi; Rizzo (8' st Dossena), Bruzzo (33' st Burgio), De Francesco, D'Angelo, Tito; Fella (18' st Santaniello), Maniero (33' st Bernardotto). A disp.: Pizzella, Leoni, Silvestri, Mariconda, Nikolic. Allenatore: Braglia.

ARBITRO: Marcenaro di Genova (Zampese-Torresan).

RETE: 23' st Maniero.

NOTE: Ammoniti: Conson e il tecnico Capuano (P); Rizzo e Bruzzo (A). Angoli: 5-3 per il Potenza. Recuperi: pt 2'; st 5'.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C