Picerno-Bitonto, deferita la società melandrina e quattro tesserati - I AM CALCIO POTENZA

Picerno-Bitonto, deferita la società melandrina e quattro tesserati

Deferimento per responsabilità oggettiv
Deferimento per responsabilità oggettiv
PotenzaSerie D Girone H

Deferimento per il Picerno e per quattro tesserati. E' quanto esaminato e valutato in sede istruttoria dal Procuratore Federale. Per il seguente motivo sono stati raggiunti dal provvedimento Domenico Giacomarro (all'epoca dei fatti allenatore tesserato per la società Az Picerno), Nicola Tramutola (all'epoca dei fatti allenatore in seconda tesserato per la società AZ Picerno), Vincenzo Mitro (all'epoca dei fatti direttore generale della società AZ Picerno) e Pietro Chiaradia (all'epoca dei fatti soggetto che svolgeva attività all'interno o nell'interesse della società AZ Picerno) per aver posto in essere atti diretti ad alterare il regolare svolgimento e il conseguente risultato finale della gara Picerno-Bitonto, disputata in data 05/05/2019 e valevole per la determinazione della classifica finale del Girone H del Campionato di Serie D. Il Picerno è stato deferito a titolo di responsabilità oggettiva, vigente all'epoca dei fatti, in ordine agli addebiti contestati ai propri tesserati e soggetti che svolgevano e svolgono attività all'interno o nell'interesse della società.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:AZ PICERNO Serie D Girone H