Potenza, bocche cucite I tifosi però non le mandano a dire - I AM CALCIO POTENZA

Potenza, bocche cucite I tifosi però non le mandano a dire

Lo striscione dei tifosi del Potenza
Lo striscione dei tifosi del Potenza
PotenzaSerie C Girone C

Da ieri sera il Potenza è ufficialmente in silenzio stampa. E' stato il direttore generale Manuel Scalese a comunicarlo nel post-gara di Vibo Valentia che nessun tesserato si sarebbe presentato per rilasciare dichiarazioni. E' il momento di trovare la giusta armonia in vista del recupero di mercoledì a Palermo e del posticipo serale di lunedì prossimo al Viviani contro l'Avellino. Però i tifosi hanno perso la pazienza con la squadra rossoblu piombata in zona play-out dopo la seconda sconfitta consecutiva maturata nel finale contro la Vibonese. "La nostra assenza non giustifica questa indecenza!" è lo striscione che campeggia davanti allo stadio del capoluogo lucano nei confronti degli ultimi risultati ottenuti. Ad avvalorare questa frase i post sui social dei supporters rossoblu che hanno evidenziato i limiti caratteriali e tecnici della compagine potentina. Inevitabilmente andranno riviste le scelte di mercato. Non a caso nella giornata odierna potrebbe essere ufficializzato il portiere Marcone.

Biagio Bianculli