Montescaglioso, sarà una formazione rimaneggiata con il Ferrandina - I AM CALCIO POTENZA

Montescaglioso, sarà una formazione rimaneggiata con il Ferrandina

Esordio in Coppa Italia a domicilio
Esordio in Coppa Italia a domicilio
PotenzaEccellenza

Sarà una formazione molto rimaneggiata quella che scenderà in campo nell'odierno pomeriggio per il Montescaglioso in vista dell'incontro di Coppa Italia contro il Ferrandina. Complici infortuni squalifiche, non dovrebbero scendere infatti in campo il difensore Keita (squalificato), i centrocampisti Sisalli e Babu (infortunati) e nemmeno gli attaccanti Abrescia (squalificato) e Bongermino (infortunato). La speranza è quella di recuperarli in vista della prima di campionato al Comunale contro il Policoro. Contro il Ferrandina, nel match d’andata di Coppa Regionale di Eccellenza, la formazione dei biancazzurri sembra essere ormai fatta. Montescaglioso che dovrebbe scendere in campo con il 4-4-2 con Cifarelli in porta. Difesa guidata da Saccente con Ciraci, Lomonaco e Simone completare il pacchetto arretrato. In mezzo al campo Giunta e Chito, con Loiudice e Plasmati sugli esterni. In avanti la coppia Cifarelli e Angelastri.

ACQUISTI - Sei gli innesti presentati ieri: Giosuè Storsillo, terzino sinistro 2002 , cercato anche dal quotato Grumentum Val d'Agri, proveniente dal Team Altamura; Filippo Laurieri, forte portiere classe 2002, proveniente dal Team Altamura; Giuseppe Simone, esterno classe 2001, proveniente dal Team Altamura; Michele Loiudice, terzino classe 2001, proveniente dal Team Altamura; Alessandro Rinaldi, esterno d'attacco classe 2000, proveniente dal Team Altamura; Michele Costantiello, centrocampista classe 1997, ha vestito le maglie della Fortis Altamura, Bitonto e Gravina.

Raffaele Capobianco

La Redazione

Leggi altre notizie:MONTESCAGLIOSO Eccellenza