Taranto, certezze e dubbi del tecnico rossoblù in vista Picerno - I AM CALCIO POTENZA

Taranto, certezze e dubbi del tecnico rossoblù in vista Picerno

Tifoseria del Taranto
Tifoseria del Taranto
TarantoSerie D Girone H

Approcciarsi al campionato con la mentalità giusta. Possiamo racchiudere in queste parole il pensiero del tecnico del Taranto, Giuseppe Laterza. Il pareggio interno contro il Rotonda ha chiuso, definitivamente, un precampionato piuttosto positivo. Le ottime indicazioni giunte dal ritiro di Pietralunga sono state confermate anche nella seconda parte di preparazione, svolta nella stessa città di Taranto. I rossoblù, dunque, si apprestano all'esordio stagione contro il Picerno, match in programma alle ore 15 al Francesco Sanchirico di Villa d'Agri.

La mentalità e la concentrazione saranno i due fattori imprescindibili della rosa tarantina. Il campionato presenta avversarie ostiche da affrontare e di conseguenza servirà una buona dose di determinazione per portare a casa punti e prestazione, ogni domenica. Si comincia con il Picerno e i dubbi per mister Laterza, non sono pochi. Prima su tutti, infortuni e indisponibili. L'allenatore rossoblu dovrà fare a meno di Ferrara e Corvino, quest'ultimo risulta una perdita che pesa poiché dovrà stare fermo per un lungo periodo, mentre l'impiego del nuovo acquisto Stracqualursi sarà oggetto di valutazione, nei prossimi giorni.

Tuttavia, secondo quanto ha riportato La Gazzetta del Mezzogiorno, mister Laterza pensa di esordire con 4-2-3-1, che al momento rappresenta una sicurezza. Nei successivi allenamenti, certamente, l'impianto tecnico-tattico potrà variare, ma di questo è opportuno parlarne quando la stagione di Serie D ha inizio e le squadre impegnate mostreranno il loro stato di forma. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO AZ PICERNO Serie D Girone H