De Marco: "Ho ricevuto un'offerta ma la mia priorità è Castelluccio" - I AM CALCIO POTENZA

De Marco: "Ho ricevuto un'offerta ma la mia priorità è Castelluccio"

Daniele De Marco
Daniele De Marco
PotenzaEccellenza

Con un mese di anticipo, causa forma maggiore, il campionato di Eccellenza si è chiuso e ha emesso iverdetti più importanti. Ai nastri di partenza per la prossima stagione, ci sarà ancora il Castelluccio che non ha risentito affatto dello status di neopromossa nel massimo campionato regionale classificandosi al nono posto per un totale di 36 punti. Per il tecnico Daniele De Marco è quindi giunto il momento di fare un bilancio complessivo. "Non abbiamo sofferto il cambio di categoria grazie anche a come avevamo programmato la stagione perchè comunque avevamo preso giocatori che conoscevano l'Eccellenza". Soddisfatto certo, ma anche un pò rammaricato De Marco: "A mio parere è stato fatto un errore a dicembre quando la società ha lasciato andar via Pioggia e Arleo perchè con gli arrivi di Sacca' e Borriello saremmo stati ancora più competitivi". Due sole macchie nere durante il campionato: "Rigiocherei le partite con il Rotonda e con il Melfi, per il resto sono più che soddisfatto di come ci siamo comportati". Premia la bella gioventù: "Avevamo come obiettivo anche quello di valorizzare igiovani e lo abbiamo centrato in pieno vincendo il girone della Juniores e mettendo in mostra in Eccellenza tanti ragazzi, talvolta giocando con un numero di under superiore ai limiti imposti dal regolamento come a Ripacandida dove ne ho schierati ben 8". Il rinnovo verrà discusso a breve: "In settimana dovrebbe esserci una riunione e decideremo se continuare il progetto che ho sposato quattro anni fa ma ho già espresso la volontà qualora dovessi rimanere, di confermare il blocco dei ragazzi che stanno con me da qualche anno e apportare solo dei correttivi". Svela infine: "Ho avuto un'offerta ma Castelluccio per me è la priorità, soprattutto se la società mi offrirà le stesse garanzie dell'anno scorso".

Nicola Signoretti

La Redazione

Leggi altre notizie:CASTELLUCCIO Eccellenza