Arrestato l'ex presidente del Matera Columella per fallimento Tradeco - I AM CALCIO POTENZA

Arrestato l'ex presidente del Matera Columella per fallimento Tradeco

Saverio Columella
Saverio Columella
PotenzaRubriche

E' stato arrestato nella giornata di ieri l'ex presidente del Matera Saverio Columella nella sua Altamura. Come riportato dal Corriere del Mezzogiorno, lui e il fratello Michele, rispettivamente di 41 e 53 anni, in qualità di ex amministratori della società Tradeco, operante nel settore dei rifiuti, sono stati posti ai domiciliari in un'inchiesta della Procura di Bari e della Guardia di Finanza. Le accuse sono di bancarotta e reati tributari e la misura è stata disposta dal Gip Francesco Mattiace su richiesta dal pm Francesco Bretone. La Tradeco è stata dichiarata fallita il 10 ottobre di due anni fa dopo che il Tribunale di Bari, dopo aver accertato la presenza di 70 milioni di debiti, respinse la domanda di concordato preventivo in continuità depositata. Le indagini, inoltre, hanno consentito di accertare che la stessa società, per gli anni dal 2014 al 2018, ha omesso il versamento di ritenute dovute per un ammontare complessivo di € 13.165.066 ed ha utilizzato fatture per operazioni inesistenti, con una conseguente evasione di imposta (IVA e IRES) per un ammontare complessivo di € 259.032.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:MATERA Rubriche