Coronavirus, Szczesny: "Rispettiamo le regole e torniamo presto" - I AM CALCIO POTENZA

Coronavirus, Szczesny: "Rispettiamo le regole e torniamo presto"

Wojciech Szczesny (Juventus)
Wojciech Szczesny (Juventus)
ItaliaRubriche

Anche Szczesny, estremo difensore della Juventus, ha svelato un breve frammento della sua nuova vita, costretto come tutti in quarantena a causa dell'emergenza Coronavirus.

Il portiere bianconero, intervistato da Sky Sport, ha raccontato: "Questi quindici giorni mi hanno un po' annoiato, li ho passati in quarantena da solo, visto che la mia famiglia è tornata in Polonia da qualche settimana. Dormo tanto, mi rilasso e mi alleno per farmi trovare pronto alla ripresa della Serie A".

"Anche dopo il tampone ero sicuro di essere negativo, non avevo alcun sintomo. Quanto torneremo a parlare del futuro? I sacrifici che facciamo oggi possono salvare delle vite e accorciano l'attesa del ritorno; meglio rispettiamo le regole, prima ci rivedremo in campo", conclude Szczesny.

Giuseppe Fragola

Leggi altre notizie:JUVENTUS Rubriche