Lavello, Rotonda e Vultur continuano a vincere Il Brienza impatta - I AM CALCIO POTENZA

Lavello, Rotonda e Vultur continuano a vincere Il Brienza impatta

Il Lavello vittorioso a Salandra
Il Lavello vittorioso a Salandra
PotenzaEccellenza

Sarà una corsa a tre sia per la promozione diretta che per la finale diretta play-off. Lavello, Rotonda e Vultur continuano nella loro corsa solitaria racchiuse sempre in quattro lunghezze. Gli ofantini con la tripletta di Imoh nella prima frazione e la marcatura di Mastroberti si impongono con un poker a Salandra sul Ferrandina. I lupi del Pollino sbancano Melfi con un rigore di Fioretti (che vale pure l'espulsione di Possidente e l'inferiorità numerica per i federiciani per i restanti 67') e Crispino. I rioneresi espugnano senza problemi Latronico con Petagine e doppio Scavone. Invece Brienza, Atletico Lauria e Policoro cominciano a scivolare precipitosamente dalla quota play-off. I melandrini non vanno oltre l'1-1 a Ripacandida e scivolano a sei lunghezze dal terzo posto (al San Giuliano domenica prossima scontro diretto contro la Vultur): si decide tutto in 1' con Maiorino per i padroni di casa e Campisano per gli ospiti. I valnocini scappano sul doppio vantaggio al Gaetano Scirea con Puoli e Maimone, poi restano in dieci ad inizio ripresa per l'espulsione di Dulcetti e vengono ripresi dal Pomarico con Salluce e Grittani. Gli jonici perdono la quarta gara consecutiva: a Nova Siri è il Real Senise a vincere al 93' con Caputo dopo il botta e risposta tra Arleo e Carbone. Poker del Castelluccio sul Montescaglioso con Milone, Borriello, Lavecchia e Garcia. Dopo quattro giornate senza acuti il Moliterno ritorna al successo con la prima rete in campionato di Turco che supera il Real Tolve ed esce nuovamente dai play-out.

Biagio Bianculli