Potenza, la Ternana si conferma bestia nera Vantaggiato vale i 3 punti - I AM CALCIO POTENZA

Potenza, la Ternana si conferma bestia nera Vantaggiato vale i 3 punti

Ternana vittoriosa a 3' dalla fine
Ternana vittoriosa a 3' dalla fine
PotenzaSerie C Girone C

E' un rasoterra di Vantaggiato a regalare i tre punti alla Ternana. Le Fere espugnano Potenza e scavalcano la formazione del leone rampante al secondo posto, in compagnia del Bari, fermato sul pari a Viterbo. Nonostante l'inferiorità numerica, per l'espulsione di Paghera ad un quarto d'ora dal termine per doppia ammonizione, gli umbri tornano ai tre punti dopo un mese e mezzo e conquistano il podio della classifica. Primo tempo equilibrato dove le due formazioni si studiano molto e la vera fiammata è la punizione di Emerson che Iannarilli para. Il Potenza cerca il colpaccio, ma è la Ternana a vincere con Vantaggiato e nemmeno una voleè di Franca nel finale serve per rimettere in piedi la partita.

POTENZA 0 

TERNANA 1

POTENZA (3-5-2): Ioime; Sales (39′ st Franca), Emerson, Giosa; Viteritti (14’ st Isgrò), Silvestri, Dettori, Ricci (30′ pt Coccia), Panico; Murano, Ferri Marini (14′ st D’Angelo). A disp.: Breza, Brescia, Iuliano, Arcidiacono, Coppola, Volpe, Di Somma, Longo. Allenatore: Raffaele.

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi, Diakitè, Bergamelli, Mammarella; Paghera, Palumbo, Damian (36′ st Defendi); Partipilo (36′ st Russo); Ferrante (31′ st Salzano), Marilungo (17′ st Vantaggiato). A disp.: Marcone, Tozzo, Celli, Furlan, Mucciante, Torromino, Sini, Nesta. Allenatore: Gallo.

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo (Salama-Fontemurato).

RETE: 42′ st Vantaggiato.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Serie C Girone C