Rotonda, Lavello e Vultur ok Sorpasso Melfi a Senise: da 3-1 a 3-4 - I AM CALCIO POTENZA

Rotonda, Lavello e Vultur ok Sorpasso Melfi a Senise: da 3-1 a 3-4

L'undici del Lavello ieri al Pisicchio
L'undici del Lavello ieri al Pisicchio
PotenzaEccellenza

Nel massimo campionato regionale le prime tre della classe vincono tutte restando raggruppate in cinque punti. Il Rotonda nella ripresa supera il Brienza con il neoacquisto Fioretti dopo il botta e risposta della prima frazione tra Antonio Crispino e Sgovio. Il Lavello segue sempre ad una lunghezza con il poker al Ripacandida (gol della bandiera di Lomaestro) con Gerardi, Saurino, Marotta e Mastroberti. La Vultur archivia la sconfita nel derby e ritorna ai tre punti all'inglese sul Pomarico con Faleo e Scavone. Rimonta capolavoro del Melfi: sotto 3-1 contro Real Senise (doppio Ciuffo e Pricop) a fine primo tempo (Nardozza aveva impattato per il momentaneo 1-1), nella ripresa capovolge tutto con Monaco, Verrilli e Possidente che al 94' conferma i play-off. Continuano a viaggiare a braccetto Policoro e Atletico Lauria che sconfiggono Castelluccio e Real Tolve. Gli jonici in rimonta ribaltano il vantaggio mercurino di Lavecchia su rigore con il neoarrivato Larocca e Nyang al 90'. I valnocini dimostrano di essere più forti dei tagli di "personale" (cinque atleti andati via a metà novembre) conquistando con la cinquina, ad opera di Pasqua (doppietta), Cosnetino, Puoli e Maimone, 7 punti nelle ultime 4 gare. Dopo tre ko consecutivi il Montescaglioso si impone sul Moliterno con Miraglia e De Lucia e ringrazia Cifarelli al suo terzo rigore parato che sull'1-0 respinge un penalty ad Appella. Dopo sette gare senza successi, il Ferrandina torna a vincere a Latronico (reti dei neoacquisti Coulibaly e Cantelmi portati nello scorso weekend insieme a Thoune dai management calciatori Molfese e Dipierro) con il bis di Dametti che raggiunge le 100 reti con la maglia rossoblu in 147 partite e Fraccalvieri).

Biagio Bianculli