Potenza avanti 0-2, poi la Reggina fa 2-2 Vuletich fredda il Granillo - I AM CALCIO POTENZA

Potenza avanti 0-2, poi la Reggina fa 2-2 Vuletich fredda il Granillo

Agustin Vuletich
Agustin Vuletich
PotenzaCoppe

Il Potenza vendica lo 0-3 del Viviani maturato domenica ed espugna il Granillo accedendo agli ottavi di finale. Ottima prestazione della squadra di Raffaele che sblocca la gara al 40' con Iuliano e all'8' della ripresa raddoppia con Arcidiacono. Però la Reggina rientra in partita con Doumbia che accorcia le distanze al 13' e impatta con De Francesco al 29'. Ma il pari reggino dura soli quattro minuti. Infatti diventa Vuletich il matchwinner entrato al posto di Murano. Su cross dalla destra di Viteritti, spunta l'incornata vincente dell'argentino che non lascia scampo a Farroni e spedisce il Potenza al turno successivo. I ragazzi di Raffaele agli ottavi troveranno la vincente di Catania-Sicula Leonzio.

REGGINA 2

POTENZA 3

REGGINA: Farroni; Loiacono, Gasparetto (1' st Rossi), Rubin (47' pt Blondett); Rolando (1' st Garufo), Salandria, De Francesco, Bresciani (23' st Reginaldo); Rivas (23' st Denis); Bellomo, Doumbia. A disp.: Geria, Guarna, Nemia, Tutino, De Rose, Mastour, Sounas. Alleantore: Toscano.

POTENZA: Breza; Silvestri, Di Somma (43' st Giosa), Emerson; Viteritti, Ricci (25' pt Souare (43' st Dettori), Coppola, Iuliano, Sepe; Arcidiacono (20' st Isgrò), Murano (20' st Vuletich). A disp.: Ioime, Panico, Coccia, Nembot, Volpe, Ferri Marini, Longo. Allenatore: Raffaele.

ARBITRO: Marini di Trieste (Bruni-Laudato).

RETI: 40' pt Iuliano (P), 8' st Arcidiacono (P), 13' st Doumbia (R), 29' st De Francesco (R), 33' st Vuletich (P).

NOTE: Ammoniti: Rossi, Salandria, Toscano (allenatore) e Bellomo (R); Raffaele (allenatore) e Di Somma (P).

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA Coppe