Colpo di scena a Lavello: il ds Mastroberti si dimette dopo tre mesi - I AM CALCIO POTENZA

Colpo di scena a Lavello: il ds Mastroberti si dimette dopo tre mesi

Angelo Mastroberti
Angelo Mastroberti
PotenzaEccellenza

Angelo Mastroberti non é più il direttore sportivo del Lavello. A tre mesi dall'insediamento in terra ofantina, l'ex ds del Grumentum Val d'Agri ha rassegnato formalmente le proprie dimissioni. "La mia avventura con il Lavello finisce qui. Onorato di averne fatto parte anche se per breve tempo, lascio la squadra imbattuta tra campionato e coppa Italia otto vittorie e un pareggio. Ho avuto il privilegio di conoscere persone splendide e di alto spessore morale e sociale, come il presidente Caputo e il patron Dottor Liseno. Dirigenti seri e preparati come Antony Pace e Michele di Vietri, collaboratori insostituibili come Massimiliano Dasco, e Nayra Pace. Lascio una società forte e ambiziosa proiettata verso grandi traguardi con una tifoseria che ha pochi eguali nella nostra regione. A tutti loro va il mio sentito in bocca al lupo. Naturalmente non dimentico la squadra formata da grandi giocatori, ma sopratutto da grandissimi uomini, a loro va tutto il mio affetto, con l'in bocca al lupo più grande per il raggiungimento dei traguardi prefissati. Lascio molto a malincuore ma con l'animo sereno e la consapevolezza di aver operato sin dal primo giorno con l'unico obiettivo di servire la società Usd Lavello con serietà impegno e dedizione assoluta. Un abbraccio forte a tutti".

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:LAVELLO Eccellenza