Continua il testa a testa tra San Cataldo e Tito Il Marconia è terzo - I AM CALCIO POTENZA

Continua il testa a testa tra San Cataldo e Tito Il Marconia è terzo

L'Elettra Marconia vola al terzo posto
L'Elettra Marconia vola al terzo posto
PotenzaPromozione

San Cataldo e Tito continuano a scappare e si contendono la testa della classifica. Sale al terzo l'Elettra Marconia che ritorna a vincere dopo due gare di digiuno. I sancataldesi mantengono la vetta con il 4-1 sulla Santarcangiolese (Di Sanza su rigore) con la doppietta di Alessandro Santarsiero, Telesca e Santoro e i melandrini inseguono ad un punto con lo stesso punteggio imposto al Miglionico (Acito su calcio di rigore) con le realizzazioni di Giurni, Lo Tito, Starna e D'Andrea. In una giornata che sembrava per essere maledetta (due rigori sbagliati da Lamusta ed espulsione a Natuzzi), l'Elettra Marconia supera all'inglese l'ultima della classe Sporting Lavello con Cipriano e Benedetto e si insedia sull'ultimo gradino del podio. Secondo pareggio consecutivo dell'Atletico Montalbano che non va oltre il risultato ad occhiali contro l'Avigliano. Tris dell'Oraziana Venosa al Marmo Platano che rientra in zona play-off con le reti di Antonio Lotumolo, Lomuscio e Ludovico. Secondo successo consecutivo per la Raf Vejanum che vola ad Oppido (in rete Cilla) con Milano, doppio Picaro e Santalucia. Terzo 1-1 esterno di fila per il Paternicum che sblocca la gara con Petrocelli, ma viene raggiunto dal Moving on the Green Banzi con Bojang. Si conclude sul nulla di fatto Atletico Rapone-Viribus Potenza.

Biagio Bianculli