Marconia, Avigliano, Viribus e Tito sono le sole a vincere Poi 4 pari - I AM CALCIO POTENZA

Marconia, Avigliano, Viribus e Tito sono le sole a vincere Poi 4 pari

Applausi peri il Marconia nel post gara
Applausi peri il Marconia nel post gara
PotenzaPromozione

Nel torneo cadetto regionale sono soltanto quattro squadre a vincere all'esordio. Poi ben quattro pari. Hanno colto i punti al debutto Elettra Marconia, Avigliano, Viribus Potenza e Tito. Gli jonici nell'anticipo del sabato avevano calato il poker al Moving on the Green Banzi con doppio Benedetto, Suglia e Cirigliano. I granata hanno sbancato Muro Lucano con Santangelo e Troiano stendendo così il Marmo Platano. La formazione del capoluogo di regione con una quaterna passa a Miglionico grazie alle reti di Borruso, Villano, Romano e Tolve. I melandrini trascinati dal poker personale di D'Andrea (di cui uno su rigore per il momentaneo 2-2 ad un minuto dalla fine del primo tempo con annessa espulsione del portiere ospite) e Lo Tito hanno battuto lo Sporting Lavello (Catarinella, Cardone e Tavarone su rigore). Quattro 1-1 infine. La matricola Atletico Montalbano sblocca il punteggio con Maiellaro su punizione, ma al 95' il Paternicum impatta con Pizzuto. La Raf Vejanum schioda il risultato con Salera, ma viene ripresa all'inizio della seconda frazione dall'Atletico Rapone con Cerone. Tra Oraziana Venosa e Santarcangiolese accade tutto nel primo tempo: apre Di Sanza per i mediovaldagrini, risponde Savino Minutiello per i padroni di casa. Mentre tra San Cataldo e Oppido la contesa si decide nel finale: Vaccaro porta in vantaggio i locali, poi l'altobradanico Gioiello fissa il punteggio sulla parità a 3' dalla fine.

Biagio Bianculli