Rotonda, arrivano Sanzone e i giovani Vita e Crispino Resta Santamaria - I AM CALCIO POTENZA

Rotonda, arrivano Sanzone e i giovani Vita e Crispino Resta Santamaria

Mattia Sanzone
Mattia Sanzone
PotenzaEccellenza

Nel giorno del suo compleanno festeggiato giovedi in famiglia, patron Bruno si regala il 22enne difensore Mattia Sanzone, 87 presenze tra serie D e Lega Pro con le maglie di Rende e Monopoli squadra di provenienza del giocatore nativo di Cerisano nel cosentino. Il Rotonda fa sul serio, ma questo lo si era già capito dopo i primi arrivi di Lordi e Mazzei seguiti da quelli di Boscaglia e Crispino, e consegna al neo tecnico Logarzo una difesa di ferro. Hanno detto sì alla società biancoverde anche due giovanissimi: i centrocampisti Antonio Vita classe 2002 e Andrea Crispino classe 2000 che ha raggiunto il fratello. Importante é la riconferma di Vincenzo Santamaria, lo stantuffo tarantino che dopo la rottura del menisco nella stagione scorsa è pienamente recuperato. "Mi sono lasciato alle spalle l’infortunio, penso solo al presente - ha detto Santamaria che indica il traguardo finale - dobbiamo riprenderci la serie D esiamo consapevoli che non possiamo sbagliare". Non teme la pressione, anzi: "Vincere è una piacevole condanna, la società ha costruito una squadra forte ma bisognerà sudare e lottare in campo". E’ il terzo anno consecutivo a Rotonda per Santamaria: "Qui mi sento a casa mia, sono onorato di fare parte ancora di questa squadra". Designata la terna arbi-trale per il derby contro il Castelluccio: dirigerà l’incontro Mariangela Di Novi della sezione di Moliterno coadiuvata dagli assistenti Giancarlo Vicino e Damiano Mileo.

Nicola Signoretti

La Redazione

Leggi altre notizie:ROTONDA Eccellenza