Picerno, nel girone I di Coppa Italia con Vibonese e Sicula Leonzio - I AM CALCIO POTENZA

Picerno, nel girone I di Coppa Italia con Vibonese e Sicula Leonzio

Prima gara probabile in trasferta
Prima gara probabile in trasferta
PotenzaCoppe

E' stato inserito nel girone I del triangolare di Coppa Italia di serie C il Picerno con Vibonese e Sicula Leonzio. La formazione melandrina probabilmente debutterà in esterna nella prima gara, considerato che il 4 agosto l'impianto del Viviani sarà occupato dal Potenza, che giocherà il primo turno della Tim Cup, a domicilio, essendosi classificata al quinto posto.

SPONSOR TECNICO - Sarà Givova, come nella scorsa stagione, a vestire il Picerno per la Lega Pro, stagione 2019/2020. Il Picerno è lieto così di annunciare l’accordo con lo sponsor tecnico per la nuova stagione calcistica. L’azienda, fondata nel 2008 da Giovanni Acanfora, è divenuta in breve tempo una realtà di primo rilievo nel settore dell’abbigliamento sportivo in ambito nazionale, avendo legato il proprio brand a numerose società calcistiche delle categorie professionistiche italiane, e vanta un importante trend di crescita in ambito internazionale, comprovato da prestigiose partnership con federazioni e club stranieri. Dal primo giorno del ritiro precampionato 2019/2020, tecnici e calciatori rossoblu indosseranno i kit da allenamento e tempo libero griffati Givova, così come tutte le divise ufficiali. Sia la prima squadra che tutto il settore giovanile e le Academy.

INAUGURAZIONE ACADEMY A VIGGIANELLO - Si è tenuta ieri sera a Viggianello la presentazione dell'Academy Picerno, nata in collaborazione con il Viggianello. Tanti giovani, con le famiglie, hanno preso parte all'iniziativa in piazza Umberto, alla presenza dei sindaci di Viggianello e Picerno, Antonio Rizzo e del direttore generale del Picerno Enzo Mitro, del vice presidente Gianvito Curcio, del presidente del Viggianello Domenico Crescente e dell'Avvocato Luis Vizzino, legale dell'AZ Picerno, oltre che di Antonio Mele, team manager e responsabile tecnico del settore giovanile. Durante l'iniziativa, il dg Enzo Mitro ha sottolineato: "Vogliamo entrare a far parte dei territori e capire dove è possibile fare cose importanti con realtà anche piccole. Siamo partiti da Policoro, con successo. Oggi siamo a Viggianello, e siamo sicuri che qualcosa di importante riusciremo a farla. Per raggiungere alcuni risultati, ci vuole fame e sacrificio. Come Società - ha aggiunto - crediamo nei territori e nelle periferie, crediamo nella lucanità. Umiltà e rispetto prima di tutto". Poi ha annunciato: "sicuramente organizzeremo qualche stage a Viggianello, e sono sicuro che qualche campioncino da qui può venire fuori. Siamo felici come Società di dare questa opportunità". Ringraziamenti da parte della comunità di Viggianello a nome del sindaco. Il giovane capitano della squadra giovanile del Viggianello si è fatto portavoce della squadra: "Scoprire nuove realtà è il nostro sogno. Siamo molto felici per questa iniziativa, ce la metteremo tutta per fare qualcosa di importante".

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:AZ PICERNO Coppe