Picerno, chiuse due trattative a Milano: Calabrese e Melli - I AM CALCIO POTENZA

Picerno, chiuse due trattative a Milano: Calabrese e Melli

I neoacquisti Caalbrese e Melli
I neoacquisti Caalbrese e Melli
PotenzaSerie C Girone C

Doppio colpo per il Picerno. A Milano il direttore sportivo Pino De Filippis e del direttore gestionale e segretario generale Vincenzo Greco hanno concluso due importanti operazioni di mercato con Antonio Calabrese e Lorenzo Melli. Il primo attaccante, nato nel 1996 a Castel San Pietro Terme in provincia di Bologna, nell'ultima stagione ha giocato in Serie D con il Castelfidardo, ha collezionato 35 presenze, di cui 32 da titolare, e mettendo a segno 14 reti. La sua carriera è iniziata nel settore giovanile del Bologna, dove ha collezionato 46 presenze. Poi il salto in C con l’Arezzo e il Racing Roma, e le ultime due stagioni con il Casteldifardo in D. Il secondo, difensore, classe 1995, nato a Bologna. Nell'ultima stagione 34 presenze con il Sestri Levante, nel biennio precedente con il Mezzolara. Due anni in C con la Lucchese, ha iniziato la sua carriera nelle giovanili della Spal e del Bologna.

NUOVA ACADEMY PICERNO A VIGGIANELLO - E’ nata ufficialmente una nuova “Academy Picerno”. Dopo quella di Policoro, è ufficiale anche quella di Viggianello, dove il settore giovanile entra a far parte della famiglia melandrina, a seguito dell’accordo di affiliazione per la stagione sportiva 2019/2020 sottoscritto tra il club mercurino, rappresentato da Domenico Crescente, e la società picernese, rappresentata dal direttore generale Enzo Mitro e dall'avvocato Luis Vizzino. Anche questa nuova affiliazione vuole essere un importante percorso formativo per i giovani calciatori, guidati da personale di alta specializzazione, grazie alle quali si avrà la possibilità di acquisire competenze importanti nel settore calcistico. Il Viggianello lavorerà a stretto contatto con la società del Picerno. Questo è anche un tassello importante per la società che si appresta ad affrontare il campionato di Lega Pro, ed è la continuazione di un progetto che da sempre ha visto la società - come sottolinea il direttore generale Enzo Mitro – sempre in prima fila per la crescita di giovani calciatori. Picerno, lo ricordiamo, è una delle realtà calcistiche lucane con il più ampio e partecipato settore giovanile. Il settore giovanile dell’Asd Viggianello sarà dunque una risorsa in più anche in prospettiva futura per il club melandrino. La prossima settimana è previsto un evento inaugurale dell’Academy a Viggianello.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:AZ PICERNO Serie C Girone C