Le dichiarazioni di Giacomarro alla vigilia di Picerno-Nola

Il tecnico del Picerno Giacomarro
Il tecnico del Picerno Giacomarro

Le dichiarazioni del tecnico del Picerno Domenico Giacomarro rilasciate all’ufficio stampa melandrino, alla vigilia della partita con il Nola, recupero valido per la ventunesima giornata, quando la partita tra le due squadre venne rinviata, il 29 gennaio scorso, causa neve.

Questo quanto dichiarato dall'allenatore siciliano: "Bisogna fare molta attenzione al Nola. E’ una bella squadra, attrezzata con giocatori molto interessanti e di qualità. La società da qualche settimana ha optato per il cambio dell’allenatore e anche questo potrebbe influire sulla partita di domani al Curcio. Come detto dobbiamo fare molta attenzione ed entrare in campo concentrati. Il Nola non è assolutamente un avversario da sottovalutare, all’andata abbiamo fornito una bellissima prova in terra campana riuscendo a strappare i tre punti. Dobbiamo continuare a giocare così come stiamo facendo ormai da tempo e non perdere mai la testa o la concentrazione. Il Nola viene da una sconfitta, quella dell’altro giorno contro il Pomigliano in trasferta. E’ una squadra che lotta per la salvezza e ha quindi bisogno di punti. Tocca a noi fare la nostra partita e continuare a vincere: siamo obbligati perchè chi sta in alto come noi non molla. Ci siamo tolti già tante soddisfazioni quest’anno. Vogliamo continuare a regalare gioie e ci proveremo fino alla fine.

I CONVOCATI - Coletta, Fusco (00), Caiazza (99), Fontana, De Santis (99), Cesarano (99), D'Alessandro (99), Impagliazzo, Ligorio, Spinelli (98), Fiumara (98), Vanacore (99), Catalano (00), Lordi, Conte, Cristiano (00), Corso, Langone (00), Pitarresi, Sambou (00), Camara, Ianniello, Esposito, Santaniello, Tedesco (98), Kosovan, Gallon

Indisponibili: Agresta, Bassini e Cerase

Ufficio Stampa Az Picerno

La Redazione

Leggi altre notizie:AZ PICERNO