Harakiri Paganese, rimonta Potenza: al Torre finisce 3-4

Serie C
Serie C

Una gara incredibile al Marcello Torre dove Paganese e Potenza si sono affrontate senza esclusione di colpi.

Potenza in vantaggio dopo neanche un minuto con ip bomber inossidabile Franca. Passano pochi minuti e Cesaretti pareggia con un tiro da fuori area; al 13esimo Scarpa risolve una mischia e ribalta la gara. Cinque minuti dopo ancora in gol Cesaretti.

Partita che sembra ormai chiusa con gli azzurrostellati che sfiorano anche la quarta rete ma nella ripresa c'è il nuovo ribaltone.

A inizio secondo tempo l'ex Longo accorcia le distanze. Poi sale in cattedra Lescano: l'attaccante in tre minuti segna due gol che ribaltano nuovamente il match.

TABELLINO

PAGANESE: Santopadre; Tazza, Nacci (55' Navas), Scarpa, Carotenuto (76' Gaeta), Piana, Parigi, Capece, Acampora, Cesaretti (22' Cappiello), Perri (76' Della Corte). All.: De Sanzo.Non entrati: Galli, Sapone, Della Morte, Diop, Alberti, Schiavino, Gargiulo.

POTENZA: Ioime; Matino (36' Lescano), Sepe, Coccia, Piccinni (46' Dettori), França (73' Genchi), Coppola (64' Matera), Emerson, Di Somma, Longo, Guaita (64' Bacio Terracino). All.: Raffaele.Non entrati: Breza, Mazzoleni, Panico, Casillo, Di Modugno.

Arbitro: Davide Moriconi di Roma 2.Assistenti: Trasciatti Tiziana di Foligno e Pintaudi Riccardo di Pesaro.

Marcatori: França (Po) 1', Cesaretti (Pa) 9', 17', Scarpa (Pa) 13', Longo (Po) 51', Lescano (Po) 68', 70'.

Daniele Luciano

Leggi altre notizie:PAGANESE POTENZA