Meccanismi di promozione e retrocesione: pubblicato il regolamento

Meccanismi di promozione e retrocessione
Meccanismi di promozione e retrocessione

E' stato pubblicato nella serata odierna il regolamento per i campionati regionali dei meccanismi di promozioni e retrocessioni. Ci saranno anche i play-off e play-out. Per ogni campionato facciamo il punto della situazione.

ECCELLENZA - Retrocedono due squadre in Promozione in caso di nessuna o una retrocesione dalla D. I play-off saranno disputati dalla seconda alla quinta classificata. Nel caso in cui la seconda ha 10 o più punti di vantaggio sulla quinta va direttamente in finale. Medesimo discorso se le stesse lunghezze di vantaggio intercorrono tra la terza (direttamente in finale) e la quarta. I play-out saranno disputati dalla dodicesima alla quindicesima classificata. Nel caso in cui la dodicesima ha 10 o più punti di vantaggio sulla quindicesima la situazione è la seguente: la dodicesima è salva e la quindicesima va direttamente in finale play-out. Medesimo discorso se le stesse lunghezze di vantaggio intercorrono tra la tredicesima e la quattordicesima.

PROMOZIONE - Tre promozioni in Eccellenza (la vincente campionato più le due finaliste play-off) se non retrocede nessuna dalla D. Due promozioni nel massimo campionato regionale se retrocedono una, due o tre squadre dalla D. Retrocedono indifferentemente da quello che succederà in D due squadre in Prima Categoria (ultima classificata più perdente finale play-out). I play-off saranno disputati dalla seconda alla quinta classificata. Nel caso in cui la seconda ha 10 o più punti di vantaggio sulla quinta va direttamente in finale. Medesimo discorso se le stesse lunghezze di vantaggio intercorrono tra la terza (direttamente in finale) e la quarta. I play-out saranno disputati dalla decima alla tredicesima classificata. Nel caso in cui la dodicesima ha 10 o più punti di vantaggio sulla quindicesima la situazione è la seguente: la dodicesima è salva e la quindicesima va direttamente in finale play-out. Medesimo discorso se le stesse lunghezze di vantaggio intercorrono tra la tredicesima e la quattordicesima. 

PRIMA CATEGORIA - Saliranno cinque squadre in Promozione (vincenti campionato girone A e B + vincenti finali play-off dei due gironi + la vincente tra le perdenti finali play-off dei due raggruppamenti) se non retrocede nessuna dalla D. Promosse in quattro (vincenti campionato girone A e B + vincenti finali play-off dei due gironi) se scende soltanto una dalla D. Promosse in tre (vincenti campionato girone A e B + vincente finale play-off tra le vincenti delle finali play-off dei due gironi) se retrocedono due squadre dalla D. Nel caso di tre retrocessioni dalla Serie D, nessuna squadra partecipante ai play-off acquisirà il diritto di partecipazione al campionato di Promozione 2019-20 ma il piazzamento negli stessi play-off costituirà titolo preferenziale nel caso in cui verrà inoltrata domanda di “ripescaggio”. Salirebbero a quel punto soltanto le vincenti campionato dei due gironi. I play-off saranno disputati dalla seconda alla quinta classificata. Nel caso in cui la seconda ha 10 o più punti di vantaggio sulla quinta va direttamente in finale. Medesimo discorso se le stesse lunghezze di vantaggio intercorrono tra la terza (direttamente in finale) e la quarta. I play-out non ci saranno. Scenderanno le ultime classificate di ogni girone.

SECONDA CATEGORIA - Saliranno a prescindere le vincenti campionato dei tre gironi.

Biagio Bianculli