Prima vittoria per il Potenza: França stende il Rende Ioime strepitoso

Doppietta per Carlos França
Doppietta per Carlos França

RENDE - Il cambio di allenatore porta bene al Potenza. L’esordio di Raffaele a Rende vale il primo successo in campionato dei lucani. A metterci la firma dei tre punti è il brasiliano Carlos França con una doppietta in 4’. Nel secondo tempo il neotecnico del Potenza ha gestito bene i cambi e decisivi sono stati gli interventi di Ioime per tenere in ghiaccio il risultato fino al termine della gara. Prima occasione per il Rende al 2’ con Viteritti che ci prova con un destro al volo dal limite che termina a lato alla sinistra della porta di Ioime. Altra occasione per i calabresi al 14’ quando Germinio nel tentativo di crossare, colpisce la traversa. Tre minuti dopo è il Potenza a prendere un legno con un tirocross di Dettori che si stampa sul palo. Poi al 23’ il vantaggio della squadra di Raffaele. França approfitta di un errore di Minelli e insacca alle spalle di Savelloni. Trascorrono quattro giri di lancette ed è doppietta per l’attaccante brasiliano che calcia di prima al volo su un pallone mal respinto da Minelli e sorprende l’incolpevole portiere di casa. Nella ripresa subito 2’ è uno strepitoso intervento di Ioime su Awua che devia sopra la traversa una bordata dai 25 metri. Scorrono sei minuti e Vivacqua prova ad impensierire di testa il numero uno lucano ma lo stacco è centrale. Ancora un grande intervento di Ioime al 9’ che manda in angolo una conclusione in girata di Negro indirizzata sotto l’incrocio dei pali. Passano quattro minuti ed è ancora il portiere ospite ad anticipare Negro su cross di Blaze. Ioime ancora decisivo al 25’ con una gran parata su Rossini che ha aveva fatto partire un destro al volo potente. Dopo tre minuti è il Potenza ad avere l’occasione del tris con Piccinni che davanti a Savelloni calcia debolmente tra le sue braccia. A cinque minuti dal termine azione personale di Awua che salta cinque calciatori del Potenza e al momento della battuta a rete, viene ipnotizzato da Ioime, e calcia incredibilmente a lato. Nel primo minuto di recupero Coccia ci prova dopo una gran corsa ma il tiro è debole.

RENDE 0

POTENZA 2

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Calvanese (28’ st Laaribi); Viteritti, Franco (25’ st Godano), Awua, Blaze; Giannotti (6’ st Negro), Vivacqua, Rossini. A disp.: Palermo, Borsellini, Cipolla, Sanzone, Di Giorno, Sabato, Crusco. Allenatore: Modesto.

POTENZA (4-3-3): Ioime; Coccia, Di Somma, Emerson, Sales (22’ st Giron); Coppola, Dettori (41’ st Matera), Piccinni; Guaita (22’ st Salvemini), França (22’ st Pepe), Genchi (31’ st Matino). A disp.: Mazzoleni, Musco, Panico, Caiazza, Strambelli, Fanelli, Leveque. Allenatore: Raffaele.

ARBITRO: Marcenaro di Genova (Abruzzese-Festa).

RETI: 23’ pt e 27’ pt França.

NOTE: Ammoniti: Giannotti (R); Ioime e Dettori (P).

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA