City Sport Agromonte, annunciati altri sei volti nuovi

L'Agromonte sta completando l'organico
L'Agromonte sta completando l'organico

Il City Sport Agromonte ufficializza altri sei acquisti. Si tratta del portiere Egidio Gaudioso, del difensore Giuseppe Scaldaferri, dei centrocampisti Alessandro Salerno e Anthony Targise e degli attaccanti Nicola De Biase e Vincenzo Suanno. In ordine di ruolo vi presentiamo le carriere di ognuno. Il portiere Gaudioso, classe 92', cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell'Agromonte, ritornerà a vestire la casacca rossoblù dopo ben 10 anni, precisamente dal campionato 2008/2009, quando vestì la maglia dell'allora Real Agromonte in Seconda Categoria. L'esperto difensore Scaldaferri ha da sempre vestito la casacca rossoblù dapprima nel campionato di Promozione con l'A.S. Agromonte e successivamente con quella dell'allora Real Agromonte e dell'A.S.D. Agromonte. In carriera ha ben figurato anche tra le fila del Latronico, del V.R. Episcopia Calcio, dell'Hellas Latronico e, per ultimo, del Battista Calcio a 5. Il centrocampista Salerno classe '98, cresciuto calcisticamente nel Francavilla, negli ultimi quattro campionati ha difeso i colori del Latronico, collezionando circa 30 presenze nel campionato di Eccellenza Lucana e mettendo a segno anche due reti. Il collega di reparto Targise classe '94,  cresciuto nel settore giovanile agromontese, ha voluto sposare fortemente il progetto rossoblù che lo vedrà protagonista nel prossimo campionato di Seconda Categoria. L'attaccante ventiseienne De Biase ha già vestito la casacca rossoblù per quattro stagioni, con l'ultima apparizione con l'A.S.D. Agromonte che risale al campionato 2013/2014. Ha all'attivo altre esperienze con l'Hellas Latronico e, per ultima, quella con il Battista Calcio a 5. Il partner diciassettenne Suanno dopo essersi distinto nel settore giovanile agromontese, ha ben figurato per tre campionati con la maglia del Pro Calcio Vallenoce, mentre nell'ultima esperienza si è distinto tra le fila del Castelluccio. Un lungo stop lo sta tenendo fermo ai box, ma la punta  ha voluto comunque sposare in pieno il progetto rossoblù.

Biagio Bianculli