Potenza, è separazione consensuale con Ragno

Ragno non è più il tecnico del Potenza
Ragno non è più il tecnico del Potenza

Il punto con la Paganese è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Nicola Ragno non è più il tecnico del Potenza. E' seprazione cosnensuale con l'allenatore di Altamura che in quattro partite ha raccolto soltanto due pareggi e altrettante sconfitte. La società rossoblu con un comunicato odierno ha così comunicato la decisione pochi minuti fa: "Il Potenza Calcio Srl comunica la consensuale separazione dall'allenatore della prima squadra Nicola Ragno. Al Signor Ragno vanno i più sentiti ringraziamenti per l'attività fin qui svolta, per l'impegno, la serietà e lacorrettezza professionale profusa, indimenticabile quanto realizzato nella passata stagione per la vittoria del campionato e l'ottenimento della promozione in serie C. Il Potenza Calcio rivolge a Nicola Ragno i più sentiti auguri per il proseguimento della sua carriera e del proprio futuro". Decisione dolorosa da parte del Potenza dopo la straordinaria annata della apssata stagione che ha visto Ragno guidare la squadra al ritorno tra i professionisti dopo 8 anni.

CAMBIO DATA - Siracusa-Potenza si giocherà domenica 21 alle 14.30 e non più sabato 20 per accordi intercorsi tra le società. Si attende soltanto il placet della Lega Pro, dopo che il club siciliano ha accolto la richiesta di spostamento della società rossoblu.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:POTENZA