Castelluccio, la presentazione della squadra non ha deluso le attese

Un momento della serata di venerdì
Un momento della serata di venerdì

Non ha deluso le attese la presentazione della nuova rosa del Castelluccio tenutasi venerdì scorso nella suggestiva location di Piazza Marconi grazie anche alla collaborazione di tutto lo staff dell'Ertha PubUn protocollo molto friendly, segno e sinonimo del forte legame e della vicinanza che squadra e società hanno con i propri sostenitori. I beniamini di casa si sono svelati al loro pubblico con tutte le buone intenzioni del caso e un coro unanime in vista della nuova stagione ossia lavorare al meglio per ben figurare nel prossimo campionato di Promozione; i buoni segnali ricevuti soprattutto nella seconda metà dello scorso campionato fanno ben sperare nonostante il salto di categoria che vedrà i rossoblu confrontarsi con compagini meglio attrezzate che esprimeranno un calcio qualitativamente gradevole. Il clima conviviale e disteso che si è respirato durante l'evento rappresenta un ulteriore segnale di come la società stia lavorando bene essendosi mossa anche sul mercato con largo anticipo. A tal proposito verranno annunciate, a breve, importanti novità per quanto riguarda gli ultimi acquisti a completamento della rosa.Gli innesti di atleti di livello come Agrello, Ambrosio e Ketlun, le importanti conferme di Sarro, D'Amico e Salamone passando poi dallo zoccolo duro dei locali come i gemelli Altieri e Gazaneo e i ritorni di Marcone, Lecce e Cruscomagno rappresentano il giusto mix da plasmare secondo i dettami del tecnico De Marco; tutti poi avranno il compito di aiutare e far crescere ulteriormente quella nutrita e promettente batteria di under già presenti.

Biagio Bianculli

Leggi altre notizie:CASTELLUCCIO