Calciomercato LIVE

Paternicum, in 25 inizieranno oggi la preparazione alle 18

Oggi il Paternicum inizia la stagione
Oggi il Paternicum inizia la stagione

Nell'odierno pomeriggio alle 18 saranno in 25 i calciatori del Paternicum ad iniziare la preparazione per il prossimo ormai imminente campionato di Promozione sotto la guida degli allenatori Cirigliano e Caso e del preparatore dei portieri Fiore. I portieri: Di Mare, Giampietro, Vitale e Fiore. I difensori: Iaquinta, Laneve, Pizzuto, Marsicivetere, Coiro, Delia, Ramunno, Russo. I centrocampisti: Fratantuono, Piscopia, Pascale, Latorraca, Petrocelli, Falvella, Vitale, Masino, Russo. Gli attaccanti: Lobosco, Montano, Notarfrancesco, Laino. Gli acciaccati Russo e Laino lavoreranno a parte per recuperare dai rispettivi infortuni e si aggiungeranno al gruppo anche gli svincolati Bove e Petrone in attesa di decidere il loro futuro se lontano da Paterno o meno. Sono convocati domani con la prima squadra tutti i ragazzi della Juniores per iniziare subito il percorso di preparazione. Sulla nuova stagione si espone il direttore sportivo Leonardo Coviello: "Da subito in gruppo il nuovo under Giovanni Masino, scelto da mister Cirigliano per completare l'organico e ringraziamo la società del Viggiano per non aver ostacolato il giovane a iniziare la sua nuova avventura. Il presidente Russo mi ha concesso la possibilità di allestire una squadra composta da 4 membri per reparto. - mette in chiaro il ds paternese - É una rosa a mio avviso molto competitiva, composta da ragazzi che si rispettano e vogliono bene, spero si crei un gran gruppo che ci consenta di mettere in campo quell'arma in più per colmare il gap esistente con quelle 2-3 squadre che partono con una rosa più forte della nostra. - ammette Coviello - Non neghiamo quest'anno che l'obiettivo è arrivare in fondo, vincere il campionato sarebbe un sogno ma la possibilità di andarci a giocare l'Eccellenza deve essere il coronamento di un percorso iniziato 3 anni fa che ci vede quest'anno da matricola passare ai più vecchi del campionato dopo il Miglionico".

Biagio Bianculli