Calciomercato LIVE

Seconda C, Martino della Sanseverinese revoca sportivamente un rigore

Penalty concesso sullo 0-0
Penalty concesso sullo 0-0

Un calciatore che "revoca" sportivamente un calcio di rigore concesso dall'arbitro non è cosa da tutti. Specialmente se si tratta di un attaccante ed in casa della prima in classifica. Parliamo della punta della Sanseverinese Fausto Martino, che nell'attesissimo derby del Pollino contro la Lainese, dopo un contatto con il difensore centrale Giuseppe Morelli, vede fischiarsi un penalty "inesistente" dall'arbitro Mileo della sezione di Moliterno. Tra le proteste, il centravanti biancoverde si alza da terra e va di persona a colloquiare con il direttore di gara indicandogli che è stato un contrasto di gioco. Si è ripartiti dunque con una punizione in seconda assegnata da Mileo. Questo accadeva sull'1-0 che avrebbe potuto (forse) cambiare le sorti del match. Infatti per la Sanseverinese c'è stato un rigore "reale" a 5' dalla fine per poter siglare il 2-2 ma Guarino si è visto neutralizzarlo da Leccese, il quale ha permesso di mantenere ai suoi il primato solitario. Altrimenti la sua Lainese sarebbe stata raggiunta a pari punti da Episcopia e Castelsaraceno, rispettivamente vittoriose contro Maratea e Nemoli.

Biagio Bianculli